Bullismo e violenza di genere: come agire

Articolo di · 14 febbraio 2020 ·

Dodici monologhi, a firma di Marilena Nocilla, dedicati a bullismo, legalità e violenza di genere sono stati al centro dell’incontro organizzato dalla Fondazione Cesare Pozzo e dalla Mutua sanitaria Cesare Pozzo lo scorso 11 febbraio a Milano.

“Si tratta di temi importanti; l’anno scorso CesarePozzo ha sviluppato un progetto contro il bullismo perché di fatto questi sono temi legati anche alla solidarietà”: con queste parole Stefano Maggi, presidente della Fondazione Cesare Pozzo, ha aperto la presentazione del libro “I monologhi della speranza”, un’opera a carattere educativo e sociale.

“Questi monologhi sono un invito a costruire un dialogo costante con i giovani sfruttando l’idea di realizzare spettacoli teatrali così da far arrivare meglio il messaggio”; così l’autrice che ha potuto realizzare il suo lavoro anche grazie al patrocinio del Comune di Milano, dei Municipi 5 e 9 e con la collaborazione della Fondazione Carlo Perini.

“Per noi è un piacere e un onore poter essere qui in questa sede storica a parlare di legalità, giustizia  e solidarietà – afferma Antonio Palma Barbalinardo, Presidente  della Fondazione Carlo Perini – ed è importante parlarne per andare contro quelle zone franche in cui le istituzioni purtroppo non riescono ad accedere”.

Molto interessante il dibattito che si è poi svolto a margine della presentazione; in particolare i più giovani hanno parlato a più riprese della necessità di affrontare l’argomento in maniera ampia, consentendo così un’analisi di vittime e carnefici: occorre proporre soluzioni che non siano solo coercitive ma che si occupino di capire le motivazioni di quei gesti intervenendo perché non avvengano più.

 

I monologhi della speranza

di:  Marilena Nocilla

Milano : Fondazione Carlo Perini 2019


    Lascia un commento